lunedì 29 aprile 2013

4 maggio 2013 - Raccolta di beneficenza per gli amici randagi

Il nostro sostegno agli amici randagi continua! A Salerno abbiamo in programma diverse raccolte di beneficenza per gli animali randagi e il primo banchetto ci impegnerà sabato 4 maggio 2013, come da volantino che segue, per gli animali randagi che vivono sul territorio di Capaccio (SA), assistiti dalle volontarie Nunzia e Speranza.

Altri appuntamenti saranno comunicati a breve ... il nostro invito è quello di aiutarci ad aiutarli!

 


Grazie di cuore! 

Antonella Riviello
Presidente A.A.C.L.I. 
(Associazione Animalista Chicca, Lali & Iris)



ARTICOLI DI STAMPA:

Salerno – Domani, raccolta cibo e medicinali per i randagi del territorio.
 http://www.quasimezzogiorno.org/azione.php?name=contenuti&id=12423



venerdì 26 aprile 2013

Raccolta per i randagi di Capaccio - Donazione di cucce e lettino

La nostra associazione continua ad aiutare i randagi di Capaccio (SA).

Questa volta abbiamo deciso di consegnare a loro il lettino per trasporto cani incidentati e  le cucce donate alla nostra associazione dagli amici di Cervia, un gruppo compatto sempre presente quando le urgenze sono davvero tante e molte volte gestite con tanta difficoltà. 

Le volontarie di Capaccio sono andate a ritirare le donazioni e hanno subito sistemate le cucce nello spazio che stanno attrezzando per ospitare i randagi. 






Stiamo intanto oganizzando la consegna dei prossimi aiuti che riguarderanno cibo e medicinali. 
Chi vuole unirsi a noi può contattarci inviando e-mail a seguente indirizzo di posta  antonellariviello@gmail.com

Antonella Riviello
Presidente AACLI






mercoledì 24 aprile 2013

Adotta un artista - 23 aprile 2013

Nel corso di questa splendida serata "Adotta un artista" abbiamo avuto modo di entrare nel mondo della danza e di poter confermare il grande talento dei giovani artisti che si sono esibiti.

E' stato uno spettacolo che ha accolto i consensi del pubblico presente e la professionalità di questi giovani artisti salernitani sicuramente dovrebbe trovare maggiori sostegni, soprattutto economici, affinchè il loro percorso artistico incontri sempre nuovi orizzonti. 

Nel corso della serata sono state presentate le associazioni presenti allo spettacolo e tra queste anche la nostra associazione, che con un breve intervento ha parlato degli obiettivi associativi, degli eventi  in corso e di quelli in programma nel corso dell'anno.

Un ringraziamento alle Associazioni Project Life e Altri Orizzonti per l'organizzazione di questo evento nonchè ai giovani artisti salernitani che lo hanno reso indimenticabile.

























martedì 23 aprile 2013

"Adotta un artista", un evento da non perdere!

La nostra Associazione AACLI Chicca, Lali & Iris e l'Associazione Project Life  vi invitano all'evento "ADOTTA UN ARTISTA" che si svolgerà a Salerno,  il 26 aprile alle ore 21.00 presso il Centro Sociale "Cantarella".
  
La serata prevede:
Le performance di teatro e di danza a cura del CFP 2012-13
Presentazione progetto Adotta un Artista ( proiezione foto)
Presentazione partners ( Centro Giustizia Minorile Napoli-Comunità Pubblica Salerno-Telefono Azzurro- A.C.C.L.I. - Project Life)
Mostra fotografica di Cesare D'Arco

Noi ci saremo e vi aspettiamo in tanti a questa manifestazione dove i giovani artisti salernitani vi faranno trascorrere una serata all'insegna della serenità e del sorriso! 

Seguite l'evento su FB e confermate, possibilmente, la vostra partecipazione! 

https://www.facebook.com/events/234123266730486/


Di seguito la presentazione di Anna Nisivoccia

" Adotta un artista è una raccolta fondi a favore dell’associazione Borderline, associazione culturale fondata e diretta da Claudio Malangone, attiva con i suoi progetti sulla scena nazionale dal 1992.
Borderline, dal 2000, è riconosciuta e sovvenzionata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Campania e dagli Enti locali per l’attività di produzione, formazione del pubblico, di danzatori e attori e per la promozione di eventi, sebbene, come tanti altri, abbia risentito in prima linea dei tagli imposti a tutto il settore cultura in questi anni.
Dal 2010 collabora con l’associazione Altre Parole al progetto multidisciplinare artistico Piattaforma Altri Orizzonti attivo presso gli spazi del Centro Sociale di Salerno.
Due le principali iniziative realizzate e ancora in corso:
Ra.I.D. rassegna di danza nazionale ed internazionale e
CFP Corso di Formazione Professionale per attori e danzatori.
La rassegna Ra.I.D. e il CFP sono iniziative strettamente legate fra loro.
Tentano di formalizzare professionalmente un legame di continuità tra allievi, docenti, registi, coreografi, compagnie professionali nazionali ed internazionali.
Scopo principale delle sue attività è la realizzazione di un Centro che preveda la formazione e il successivo inserimento nel mondo del lavoro di giovani artisti.
Attualmente gli allievi provengono da Napoli, dalla provincia di Salerno, Avellino, Caserta, Benevento e dall’estero.
I risultati ottenuti in questi tre anni lasciano una traccia concreta di quanto il nostro territorio, con i suoi “attori” principali, sia in grado di contribuire alla stabilizzazione di un centro per le attività artistiche.
Borderline ha inoltre firmato un protocollo di intesa con il Centro Giustizia Minorile di Napoli e la Comunità Pubblica di Salerno per l'inserimento nelle attività formative e spettacolari di uno o più minori ospiti della Comunità: attualmente un ragazzo sta frequentando gratuitamente il Modulo Teatro.
In questo contesto si promuove il progetto Adotta un artista
Raccolta fondi per sostenere e avviare al mondo del lavoro giovani allievi, che potranno in questo modo studiare gratuitamente all’interno del CFP ed entrare successivamente in un circuito lavorativo promosso e sostenuto dalla piattaforma di arti contemporanee “Altri Orizzonti”.
La piattaforma ha, dal 2011, elargito 8 gratuità ad altrettanti allievi.
Le donazioni della serata permetteranno di assegnare premi-studio per l’anno 2013-14.
ADOTTA UN ARTISTA si rivolge a quelle persone, a quegli imprenditori, a quelle realtà private e/o pubbliche del territorio italiano che vedono la cultura come uno strumento ed occasione di crescita individuale e comunitaria, che percepiscano l’arte come una colonna portante per la comprensione di quella società che siamo e che vorremmo diventare".




domenica 21 aprile 2013

Salerno - Grande successo della "Prima passeggiata dei cani cittadini"



Oggi Salerno è stata una città "a misura di cane"! Notevole successo per la grande partecipazione dei cittadini salernitani con i loro amici a 4 zampe alla "Prima passeggiata dei cani cittadini", organizzata dalle associazioni LAV, ENPA, OIPA, FORESTA CHE AVANZA e AACLI CHICCA, LALI & IRIS. 

Da Piazza del Marinaio, alle 10:15,  è partito il lungo corteo dei nostri amici a 4 zampe con il loro fiocchetto verde per ricordare la causa che li ha visti uniti in questa grande manifestazione, quella della richiesta di uno spazio verde dove poter correre liberi senza guinzaglio.




In testa al corteo il grande striscione con la scritta "AREE DI SGAMBAMENTO METTICI LA FIRMA" e mentre il corteo raggiungeva la spiaggetta di S. Teresa, una lunga coda di cittadini attendeva al banchetto di poter firmare le due petizioni, la prima per l'individuazione delle arre di sgambamento e l'altra per l'istituzione della figura del garante animali. 





La firma delle due petizioni continuerà fino a settembre e ci sarà la possibilità di poterle firmare in occasione di altri banchetti le cui date saranno di volta in volta comunicate.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti che hanno richiesto insieme a noi "una città a misura di cane" e che hanno dimostrato con educazione e amore quanto sia importante e soprattutto possibile!  

Antonella Riviello
Presidente A.A.C.L.I Chicca, Lali & Iris




 Album fotografico completo a questo LINK 



sabato 20 aprile 2013

AACLI - Primi aiuti ai randagi di Capaccio



La  nostra Associazione A.A.C.L.I. Chicca, Lali & Iris, come già comunicato con il volantino pubblicato sulla nostra pagina di Facebook e diffuso dagli organi di stampa, si è impegnata ad aiutare le volontarie che da sole assicurano le esigenze vitali di tanti randagi che affollano la zona di Capaccio (SA).  

Con questo breve messaggio, voglio presentarvi le due ragazze che stiamo aiutando e che oggi pomeriggio ho incontrato per la consegna di alcuni medicinali urgenti donati dalla nostra Associazione. 

Nunzia Gaudiello e Speranza Landi sono due ragazze giovanissime che da sole curano un gruppo di circa 20 cani randagi e numerosi gatti ospitati presso di loro e presso amici che hanno possibilità di spazio. 
In tutto questo c'è la difficoltà (per carenza di fondi) di poter garantire le cure necessarie ad alcune cucciolate salvate dall'abbandono che hanno urgente bisogno di esami clinici specifici.



Il mio invito è quello di prendere a cuore questa causa e di "aiutarci ad aiutarli"! Senza l'amore e l'impegno di queste due splendide ragazze molti randagi non sarebbero sopravvissuti! Oltre alla richiesta di cibo, medicine e quanto necessario alle loro esigenze, confidiamo nel buon cuore di quelle famiglie che cercano amici a 4 zampe da adottare, come questi cuccioli nella foto ... contattateci per ogni informazione!

Un ringraziamento a tutti gli amici che ci seguono e soprattutto a Nunzia e Speranza!

Antonella Riviello
Presidente A.A.C.L.I.
cell. 3894998876 - antonellariviello@gmail.com
contatto FB: antonellariviello63




venerdì 19 aprile 2013

AIUTO AI RANDAGI DI CAPACCIO (SA) - ARTICOLI DI STAMPA

FONTE :  http://www.giornaledelcilento.it/it/18-04-2013-capaccio_iniziativa_dell_aacli_contro_l_abbandono_e_il_randagismo_laquo_aiutateci_ad_aiutarli_raquo-17283.html

Capaccio, iniziativa dell'AACLI contro l'abbandono e il randagismo: «Aiutateci ad aiutarli»

Lucia Cariello • 18 aprile 2013 16:42
L'associazione animalista AACLI accoglie l'appello a far fronte all'emergenza dell'abbandono degli animali nel comune di Cappaccio. «Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome - dichiarano i vertici AACLI - che combattono l’abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio dove tali fenomeni sono in continua crescita».
«Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto! Noi conosciamo - conclude - la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo. Quindi …. aiutateci ad aiutarli».
Si ricercano:
- croccantini per cuccioli ed adulti
- cibo di vario genere
- medicinali vari
- colliri, disinfettanti e garze
- antiparassitari
- compresse per sverminazione
- ciotole e cucce
- trasportini
- coperte e quanto altro….
Per qualsiasi notizia, informazione o consegna di materiale potete contattare la presidente dell’ AACLI Antonella Riviello al numero: 3894998876





FONTE: http://www.infoagropoli.it/notizie/Allarme-randagi-a-Capaccio-appello-dell-Aacli_16122.html
Allarme randagi a Capaccio, appello dell'Aacli
Parte la raccolta di medicinali, cibo e altri prodotti 
18/04/2013 16:09

Troppi cani randagi per le strade di Capaccio. E' l'allarme lanciato dai residenti che chiedono immediati provvedimenti. Ad interessarsi della questione anche l'Aacli che, tramite il presidente Antonella Riviello, ha deciso di lanciare un appello a tutti gli amanti degli animali. "Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di lottare per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo ai randagi", spiegano i volontari.
Si ricercano, dunque, croccantini per cuccioli ed adulti, medicinali e, in particolare, colliri, antiparassitari, compresse per la sverminazione. E poi ciotole, cucce, coperte, trasportini.






FONTE : http://www.stiletv.it/index.php/news/11443/Capaccio_randagismo:_appello_dellAACLI

Capaccio, randagismo : appello dell'A.A.C.L.I.
(clicca sul link per andare all'articolo)



Capaccio, randagismo: appello dell'AACLI

FONTE: http://www.salernoinprima.it/comuni/piana-sele/15186-aiutiamo-i-randagi-di-capaccio.html 

Capaccio, randagismo: appello dell'AACLI
image
- See more at: http://www.stiletv.it/index.php/news/11443/Capaccio_randagismo:_appello_dellAACLI#sthash.LhhZeZYD.dpuf

Aiutiamo i randagi di Capaccio! 

cane
Riceviamo e pubblichiamo per conto dell'AACLI. "Altre emergenze, altra iniziativa! Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome che combattono l’abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio (SA), dove tali fenomeni sono in continua crescita. Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto! Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo. Quindi aiutateci ad aiutarli! Si ricercano: croccantini per cuccioli ed adulti, cibo di vario genere, medicinali vari, colliri, disinfettanti e garze, antiparassitari, compresse per sverminazione, ciotole e cucce, trasportini, coperte e quanto altro. Per qualsiasi notizia, informazione o consegna di materiale potete contattare la presidentessa dell’AACLI Antonella Riviello al 3894998876".




FONTE:  http://www.salernonotizie.it/notizia.asp?ID=42657
AACLI, aiutiamo i randagi di Capaccio! Iniziativa dell’Associazione Animalista
 
Altre emergenze, altra iniziativa! Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome che combattono l’abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio (SA), dove tali fenomeni sono in continua crescita. Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto! Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo. Quindi …. aiutateci ad aiutarli!
Si ricercano:






  • croccantini per cuccioli ed adulti
  • cibo di vario genere
  • medicinali vari
  • colliri, disinfettanti e garze
  • antiparassitari
  • compresse per sverminazione
  • ciotole e cucce
  • trasportini
  • coperte e quanto altro…. 
  •  
  • Per qualsiasi notizia, informazione o consegna di materiale potete contattare la presidentessa dell’ AACLI – Antonella Riviello al seguente recapito : 3894998876
    18/04/2013 15.28.53



  • FONTE:  http://www.cilentonotizie.it/dettaglio/?articolo=aacli-aiutiamo-i-randagi-di-capaccio&ID=15275

    AACLI, aiutiamo i randagi di Capaccio

  • 18042013 cani randagi

    Altre emergenze, altra iniziativa! Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome che combattono l’abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio (SA), dove tali fenomeni sono in continua crescita.

    Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto!
    Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo.


     Quindi …. aiutateci ad aiutarli!
    Si ricercano:
    - croccantini per cuccioli ed adulti
    - cibo di vario genere
    - medicinali vari
    - colliri, disinfettanti e garze
    - antiparassitari
    - compresse per sverminazione
    - ciotole e cucce
    - trasportini
    - coperte e quanto altro….

    Per qualsiasi notizia, informazione o consegna di materiale potete contattare la presidentessa dell’ AACLI – Antonella Riviello al seguente recapito : 3894998876

     

     

    Randagi a Capaccio, parte la raccolta dei medicinali

    Allarme randagismo: parte la raccolta degli animalisti di Capaccio

    Redazione18 aprile 2013

    Si ricercano, croccantini per cuccioli ed adulti, medicinali e, in particolare, colliri, antiparassitari, compresse per la sverminazione


    Si ricercano, dunque, croccantini per cuccioli ed adulti, medicinali e, in particolare, colliri, antiparassitari, compresse per la sverminazione. E poi ciotole, cucce, coperte, trasportini. Per contribuire alla raccolta o averne maggiori informazioni, è possibile contattare il 3894998876.

    Troppi randagi affamati a Capaccio. Questo l'allarmante dato da cui è partita l'Aacli presieduta da Antonella Riviello che, rimboccandosi le maniche, ha deciso di lanciare un appello a tutti gli amanti degli animali. "Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di lottare per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo ai randagi", spiegano i volontari.






    Aiutiamo i randagi di Capaccio!

    raccolta
    Altre emergenze, altra iniziativa! Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome che combattono l’abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio (SA), dove tali fenomeni sono in continua crescita.
    Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto!
    Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo.
    Quindi …. aiutateci ad aiutarli!
    Si ricercano:
    - croccantini per cuccioli ed adulti
    - cibo di vario genere
    - medicinali vari
    - colliri, disinfettanti e garze
    - antiparassitari
    - compresse per sverminazione
    - ciotole e cucce
    - trasportini
    - coperte e quanto altro….
    Per qualsiasi notizia, informazione o consegna di materiale potete contattare la presidentessa dell’ AACLI – Antonella Riviello al seguente recapito : 3894998876





    Capaccio, randagismo: appello dell'AACLI
    image

    giovedì 18 aprile 2013

    Raccolta di beneficenza per i randagi di Capaccio (SA)

    Altre emergenze, altra iniziativa! Abbiamo accolto la richiesta di alcune volontarie autonome che combattono l'abbandono e il randagismo nella zona di Capaccio (SA), dove tali fenomeni sono in continua crescita. 

    Grazie a queste ragazze volontarie impegnate in zona, molti cani e gatti sono seguiti con tanto amore, alcuni di loro sono stati adottati da famiglie che ne avevano fatto richiesta, ma tantissimi altri randagi hanno bisogno di tutto! 

    Noi conosciamo la triste realtà di quella zona ed è per questo che abbiamo deciso di dare una mano a queste splendide volontarie per garantire la somministrazione di medicinali e la distribuzione di cibo. 

    Quindi .... aiutateci ad aiutarli! 


    EVENTO SU FB: https://www.facebook.com/events/649707468375979/

    Grazie di cuore!

    Antonella Riviello
    (Presidente AACLI)


    ARTICOLI DI STAMPA:

    Capaccio, iniziativa dell'AACLI contro l'abbandono e il randagismo: «Aiutateci ad aiutarli» http://www.giornaledelcilento.it/it/18-04-2013-capaccio_iniziativa_dell_aacli_contro_l_abbandono_e_il_randagismo_laquo_aiutateci_ad_aiutarli_raquo-17283.html


    Allarme randagi a Capaccio, appello dell'Aacli  -Parte la raccolta di medicinali, cibo e altri prodotti 
    http://www.infoagropoli.it/notizie/Allarme-randagi-a-Capaccio-appello-dell-Aacli_16122.html


    Capaccio, randagismo: appello dell'AACLI  http://www.stiletv.it/index.php/news/11443/Capaccio_randagismo:_appello_dellAACLI

    Aiutiamo i randagi di Capaccio!  http://www.salernoinprima.it/comuni/piana-sele/15186-aiutiamo-i-randagi-di-capaccio.html

    AACLI, aiutiamo i randagi di Capaccio! Iniziativa dell’Associazione Animalista http://www.salernonotizie.it/notizia.asp?ID=42657

     AACLI, aiutiamo i randagi di Capaccio  http://www.cilentonotizie.it/dettaglio/?articolo=aacli-aiutiamo-i-randagi-di-capaccio&ID=15275

    Allarme randagismo: parte la raccolta degli animalisti di Capaccio http://www.salernotoday.it/cronaca/raccolta-medicinali-cani-capaccio.html

    Aiutiamo i randagi di Capaccio!  http://www.nationalnews.it/aiutiamo-i-randagi-di-capaccio/


    domenica 14 aprile 2013

    Salerno 21 aprile 2013 - Prima "Passeggiata dei Cani Cittadini”


    PARTECIPATE IN TANTI E SEGUITE L'EVENTO SU FB :

    LE ASSOCIAZIONI LAV, ENPA, OIPA E A.A.C.L.I. (Chicca, Lali & Iris)  

    organizzano a Salerno la prima 

    "Passeggiata dei Cani Cittadini”
    - Per una città a misura di cane -
    Piazza del Marinaio - Domenica 21 aprile 2013


    Per un giorno Salerno sarà una città a misura di cane: al via, domenica 21 aprile alle 10,30 dalla Piazza del Marinaio, adiacente Piazza della Concordia, la prima "Passeggiata dei Cani Cittadini": sarà una giornata di festa e non solo. Primo obiettivo degli organizzatori, che hanno coinvolto centinaia di proprietari di cani, famiglie con bambini e amanti degli animali, è quella di rivendicare aree verdi dedicate dove tenere i cani liberi in modo che possano relazionarsi tra loro, con le persone e giocare. 
    All'appuntamento tutti i cani dovranno arrivare al guinzaglio (non più lungo di un metro e mezzo) mentre i loro accompagnatori non debbono dimenticare paletta, sacchetti igienici, bocconcini premio, numero di microchip e museruola, se necessaria. Si tratta anche del primo step, a cura di un gruppo di associazioni animaliste che vogliono partire identificando e chiedendo aree verdi. Nella filosofia degli organizzatori si pone l’accento su una serie di principi del rapporto uomo-cane, che sono imprescindibili, come il rispetto della legalità (microchip obbligatorio, sterilizzazioni ecc.) e della libera scelta di cittadini che desiderano vivere con un animale senziente con la conseguente esigenza di una città pronta ed adeguata. 
    Durante il raduno in piazza e all’arrivo in piazza Amendola si effettuerà la raccolta di firme per le due petizioni promosse dal coordinamento delle associazioni organizzatrici: una per la richiesta delle aree di sgambamento cittadine e una per l’istituzione del Garante per la Tutela degli Animali, petizioni che saranno poi presentate al sindaco di Salerno in nome di tanti cittadini che vogliono poter vivere Salerno con il loro cane. Invitiamo a partecipare alla passeggiata anche coloro che, per scelta o perché costretti, non vivono con un cane ma che vogliono, comunque, condividere il piacere e magari provare a pensare ad un futuro in loro compagnia.


    VI ASPETTIAMO NUMEROSI! DOBBIAMO FAR CONOSCERE LA REALTA’ A COLORO CHE CI RITENGONO UNA PICCOLA MINORANZA E PER QUESTO NON DEGNI DI ATTENZIONE!




    SEGUI L'EVENTO SU FACEBOOK A QUESTO LINK: 

     


    DIFFONDI I VOLANTINI







    ARTICOLI DI STAMPA


    A SALERNO LA PRIMA PASSEGGIATA DEI CANI CITTADINI
    http://www.cilentonotizie.it/dettaglio/?articolo=a-salerno-la-prima-passeggiata-dei-cani-cittadini&ID=15283


    TUTTI A PASSEGGIO CON I PROPRI AMICI ANIMALI A SALERNO
    http://www.meglioperiodico.it/?p=5219


    Salerno a 4 zampe: Prima passeggiata dei cittadini con i propri amici fedelihttp://www.notiziea4zampe.it/salerno-a-4-zampe-prima-passeggiata-dei-cittadini-con-i-propri-amici-fedeli/