sabato 13 luglio 2013

AGGIORNAMENTO EMERGENZA CUCCIOLI A SALERNO




AGGIORNAMENTO 13 LUGLIO



CICCILLO e PAUL saranno dimessi dalla clinica nei prossimi giorni e troveranno sistemazione presso lo stallo che stiamo attrezzando in attesa di adozione. I lavori sono appena iniziati e c'è stata tanta fatica per bonificare il terreno. Grazie ai vostri aiuti siamo riusciti a pagare le spese veterinarie per i tre cuccioli, ad acquistare i paletti e una buona parte della rete che servirà per i recinti ... C'è tanto lavoro da fare e tante spese da sostenere per consentirci di andare incontro ad altre emergenze.  Aiutateci ad aiutarli.



AGGIORNAMENTO 10 LUGLIO





 


CICCILLO e PAUL sono in pensione veterinaria ad Agropoli per le cure da sabato scorso e ci rimarranno, se tutto va bene, fino a lunedì 15. MARLY è stato dimesso e se ne prende cura Loredana. Intanto stiamo attrezzando lo stallo che li ospiterà in attesa che arrivi una bella adozione. Le nostre spese non si fermano ...

 

AGGIORNAMENTO 5 LUGLIO
 


CICCILLO, PAUL e MARLY sono gli ultimi rimasti dei 9 cuccioli e non sappiamo se riusciremo a trovare in vita i due che ancora mancano all'appello.
 

Con questo video ricorderemo per sempre quelli che non ci sono più : https://www.facebook.com/photo.php?v=134369856769556&set=o.453803054716076&type=2&theater
 



Ciccillo, nelle foto, è stato ritrovato stasera e domani sarà visitato dal veterinario dopo un bagnetto perchè è invaso da pulci e zecche. Domani Paul andrà in degenza perchè ha bisogno di essere curato ancora con antibiotico alemeno  per 7 giorni.
SERVONO AIUTI ECONOMICI per pagare le spese veterinarie e la degenza nonchè per attrezzare lo stallo che dovrà ospitare i cuccioletti non appena sarà pronto. Chi vuole offrire un pò di manodopera è ben accolto! 



AGGIORNAMENTO 5 LUGLIO
 



RIEPILOGANDO : I piccoli Vanni e Mordicchia che erano ricoverati sono purtroppo volati sul ponte mentre sono rimasti sono PAUL e MARLY! Un cucciolo lo abbiamo trovato morto mentre altri tre non sono stati più visti davanti al cancello. Abbiamo sentito un cucciolo piangere dall'interno della struttura e per questo stamattina personalmente ho chiesto intervento di emergenza alla centrale operativa dei soccorsi. Il piccolo Paul nel pomeriggio andrà a degenza  presso un centro veterinario in modo che possa essere seguito con la terapia antibiotica, in fondo ha recuperato tantissimo e non ha più bisogno di terapia intensiva. Il piccolo Marly è presso in cura presso studio veterinario e non presenta al momento le problematiche degli altri fratelli. Non appena saranno vaccinati li porteremo con noi ma intanto speriamo che al più presto qualcuno voglia adottarli! Stiamo organizzando lo stallo per questi cuccioli e le vostre donazioni serviranno per aiutarci a pagare la pensione di Paul e le medicine ad entrambi i cuccioli. 
Grazie di cuore a tutti voi!
 
AGGIORNAMENTO 4 LUGLIO
 

Il piccolo Vanni è volato sul ponte ... ci dispiace tantissimo ....


AGGIORNAMENTO 3 LUGLIO
 


La piccola Mordicchia è volata sul ponte purtroppo e Vanni è in fin di vita .. è uno strazio! Sono ricoverati ancora Marly che è sotto flebo mentre Paul lentamente recupera. Contiamo ancora su di voi per sostenere le cure veterinarie dei cuccioli ...


ALTRO AGGIORNAMENTO 2 LUGLIO:
 


Abbiamo trovato stallo ma abbiamo ancora bisogno di voi per attrezzarlo con paletti, copertura e cucce. Contiamo ancora su di voi per sostenere le cure veterinarie dei cuccioli che sono 4 casi disperati.

 

PESSIMO AGGIORNAMENTO 2 LUGLIO: 
 


I due cuccioli che avevamo portato via e temporaneamente ospitati da una volontaria, STANNO MALE PER GASTROENTERITE DA STAMATTINA nonostante le cure veterinarie di 4 giorni fa. Oggi pomeriggio saranno ricoverati .... è un infernooooo!!!!!
Neanche oggi possiamo recuperare gli altri 4 cuccioli che sono rimasti alla ex Vitologatti perchè se li mettiamo insieme a quelli malati è il compimento della catastrofe che è appena iniziata nonostante le cure e tutto il resto ....Ovviamente oltre noi nessuno si muove!
Grazie di cuore!




Nessun commento:

Posta un commento