sabato 10 dicembre 2016

SASHA, 2 mesi


18 novembre 2016 è il giorno in cui è stato recuperato mentre vagava da solo a pochi passi da una strada statale, infreddolito e magrissimo. E' stato portato immediatamente dal veterinario che lo ha sottoposto alle terapie necessarie e la volontaria  che l'ha tratta in salvo lo ha tenuto in  casa curandolo con tanto amore.

Sasha era stato scelto da una bellissima famiglia e avrebbe raggiunto la sua nuova casa al termine delle terapie e non appena le sue condizioni lo dichiaravano fuori da ogni pericolo.

Purtroppo non siamo riusciti a salvarlo dal problema renale che nonostante le terapie ce lo ha portato via il 9 dicembre 2016. Lo ricorderemo così, con i suoi occhietti dolci e impauriti che per un breve periodo hanno conosciuto per la prima volta l'amore, le carezze e una calda copertina. Ti vogliamo bene piccolo amore.





 

Nessun commento:

Posta un commento